I Follow

U Comment I FollowAch’io ho deciso di togliere il rel=nofollow.
Akismet, per lo spam, mi funziona bene, ogni tanto qualche commento da cancellare, o indicare come spam…

Allora… perché non togliere il no follow?
Toglierlo, aiuta a che la gente commenti…

Adesso i commenti non hanno più il rel=nofollow

Lotta contro lo spam, non contra i blog.

Tags

9 Responses to “I Follow”


  1. Gravatar Icon 1 fabio (1 comments)
    Come ho già scritto su un altro blog ho letto che in molti hanno deciso di fare questo passo con il proprio blog.
    Personalmente ritengo che quand’anche si ricevessero commenti palesemente “spam” cancellarli richiederebbe un secondo.
    Il “nofollow” non ferma lo spam quindi non c’è motivo per non utilizzare il “follow”!
    Poi, non vorrei sbagliare, ma questo comando mi risulta sia interpretato solamente da google, il che significa che motori come yahoo o msn dovrebbero comunque considerare come “follow” le pagine…
  2. Gravatar Icon 2 Agaponeo (155 comments)
    Ti quoto in pieno…

    Cancellare lo spam e’ facile…
    Farsi commentare un po’ meno… :)

  3. Gravatar Icon 3 hidaba (1 comments)
    anche io sono passato a togliere il nofollow dal mio blog
  4. Gravatar Icon 4 unTECHy (1 comments)
    It seems like nearly all “I follow” blogs on the web are PR0 or PR ‘n/a’.

    It’s hard to find anyone with a PR1+ that follows. As a PR2 blog, I applaud you for following.

  5. Gravatar Icon 5 Ricco (1 comments)
    Sono da sempre un sostenitore di questa iniziativa. Di fatto per eliminare lo spam basta poco, basta semplicemente leggere i commenti e vedere cosa c’è scritto. Ovviamente è necessario sempre stare con gli occhi aperti, ma sicuramente si incentivano i commenti e questo è un bene per qualunque blog.
  6. Gravatar Icon 6 Soldi (1 comments)
    Io invece quest’attributo non l’ho mai avuto!
  7. Gravatar Icon 7 dave (1 comments)
    ottimo ho fatto la stessa scelta
  8. Gravatar Icon 8 Ricci (1 comments)
    Concordo in pieno anche perchè pare che Google non veda di buon occhio i link col no follow. Un link verso un sito di qualità viene visto invece come una risorsa affidabile. E comunque dato che sembra avere un peso irrilevante tanto vale toglierli.
  9. Gravatar Icon 9 Diego (1 comments)
    Effettivamente un link ad una risorsa di qualità restituisce al sito, in questo caso al blog, un valore di fiducia. Mi spiego: se parlando di sviluppo software linko una pagina che è molto conosciuta e degna di fiducia, come Wikipedia o altra fonte ce effettivamente parla di sviluppo software, il sito che include il link è considerato “veritiero”, perchè permette al navigatore di raggiungere informazioni sempre più rilevanti e di alto valore contenutistico

Leave a Reply